domenica 6 maggio 2012

Le mie Decorazioni Con Isomalto.

Le mie Decorazioni Con Isomalto ......

SALVE....

piano cercare di staccarlo con doppi guanti partendo dall'esterno verso l'interno







Quando lo avremo raggruppato tutto insieme formarà un composto e si incomincia a lavorare stendendolo e ripiegandolo su se stesso ripetutamente almeno 5 / 6 volte velocemente questo serve per farlo diventare lucido e per prendere bene il colore .Tutto questo viene fatto a caldo se si raffredda si indurisce (vi toccherà farlo risciogliere per ripetere l'operazione )

Ora lo mettiamo di nuovo nel pentolino sul fuoco per farlo risciogliere.

Prendiamo lo stampo
della foglia

queste decorazioni vengono realizzatecon uno zucchero specifico chiamato isomalto ...io ho imparato grazie a mia cognata che ha fatto un corso da pasticceria  ......
Allora l'isomalto si presenta granuloso , si mette una piccola quantità in un pentolino e si mette sul fuoco e si aspetta che si scioglie del tutto come nelle foto. Con questa quantità ho realizzato 2rose più grandi e una piccola e una foglia.(circa 200gr.)

Dopo di chè si versa su un tappetino di silicone adatto che resista a tale temperatura (150gradi )senza toccare perchè ci si attaccherebbe ai guanti e rischiate di scottarvi ....

Ora faremo le foglie quindi con uno stecchino mettiamo un pò di colore verde

Aspettiamo pochi secondi e con il tappetino proviamo a muovere lo zucchero per vedere se si sta indurendo altrimenti aspettare un'altro pò...mai toccarlo quando è ancora liquido ...Poi piano

adatto per questo lavoro(lo stampo è in silicone) 
e versiamo lo zucchero sciolto sopra
coprendolo tutto

mettiamo l'altra metà e lo schiacciamo un pò per far uscire lo zucchero in eccesso


si mantiene premuto solo pochi secondi finchè si addensa un pò ,e poi con un coltello tagliamo quello che è uscito fuori

lo puliamo bene
e lo apriamo piano perchè si può rompere





ECCO IL risultato

FINALE .....
Poi possiamo fare anche dei riccioli ...
se la pasta è ancora molle la stendiamo e l'attorcigliamo alla cucchiaia



Possiamo fare le rose ...mettiamo un colore a piacere

e lo lavoriamo come detto precedentemente

iniziamo a crearci i petali dandogli subito una forma



se si vuol fare una rosa grande conviene fare prima tuti i petali

e poi per creare la rosa si fà riscaldare la parte di sotto del petalo con un piccolo cannello, o anche sul fornello e quando si è ammorbidito cercare di a
ttaccarli dandogli la forma, uno sull'altro

Questa è la rosa ottenuta



questo bocciolo l'ho fatto velocemente quindi sono riuscita ad attaccarlo senza riscaldarlo
Questa è la composizione che ho realizzato per la mia torta




Scusate per la foto l'ho fatta con il telefonino perchè si era scaricata la macchina fotografica .....
Spero di esservi stata di aiuto e grazie per l'attenzione......

sarò felice di aiutarvi semmai me lo chiederete

ciaooooo!!!


2 commenti:

  1. non ho mai usato l'isomalto
    sei bravissima!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Antonella davvero sono felice che vieni a passare:)

      Elimina